Sergio Sylvestre

banner-sylvestre.jpg

 

La carriera di Sergio Sylvestre è ormai decollata e questa è la sua storia, dalle discoteche al beat di Major Lazer per Tuborg Open.

Sergio è nato negli Stati Uniti, per la precisione a Los Angeles. È un ragazzo di seconda generazione, unione delle eredità culturali dei suoi genitori - la mamma nata in Messico, il padre ad Haiti. La musica e il canto lo accompagnano da una vita, tramite gli ascolti dei genitori e la ricchissima scena losangelina. E sono proprio la musica e il canto a trovare per lui la via che lo avrebbe portato al successo: nel 2012 decide, dopo un viaggio, di trasferirsi a Gallipoli, in Puglia ma è con Amici 15 che trova la vera svolta, vincendo il talent. Da lì, una carriera vertiginosa: collaborazioni con i grandi del pop e del rap italiano, ma anche una grande partecipazione all’ultimo festival di Sanremo con «Con Te», alla una ballad che porta la firma prestigiosa della cantautrice Giorgia (testo).
 
Ora, Sergio interpreterà per Ax e Fedez un pezzo prodotto dai Major Lazer di Diplo, una delle poche realtà dance capaci di dettare le regole di ciò che funziona e diventa moda a livello di pop internazionale. E Gallipoli è proprio uno dei luoghi dove i Lazer, in Italia, passano più spesso e volentieri.